L’inverno del 2011 in Germania. Descrizione di un fenomeno naturale osservato nelle vicinanze di un fiume. 

LA POLVERE DI FATA

 Gli spettacolari rami nudi degli alberi, vestiti di sola neve,

ospitano ogni tanto gli uccellini che, posandosi sopra,

smuovono e fanno crollare delle piccole quantita’ di

cristallini che, cadendo, si disperdono e, se illuminati da

qualche raggio di Sole, diventano la Polvere di Fata;

una miriade di particelle luccicanti di tutti i colori dello

spettro, che scintillando allegramente danno solletico a

quelle Anime scelte che conoscono la magia dell’Universo

e non hanno bisogno di sapere di cosa e’ composto

l’Asteroide FZ2385G5.

di Maria Della Miranda, novembre 2011.

Annunci

2 Risposte

  1. Ora vediamo cosa succedera’. Qualcuno vedra’ questo blog? Boh!?…:))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: